Generali e battaglie della Linea Gotica

4,9915,00

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Troppo spesso scrivendo di guerra ci si dimentica degli uomini che l’hanno combattuta per lasciare spazio ad armi, tattiche e strategie. Il francese Roland Dorgelés scrisse una volta “Io odio la guerra, ma amo coloro che l’hanno fatta”. Le battaglie sono infatti il racconto collettivo di migliaia di vite, molte interrottesi per sempre nel luogo dello scontro.

Posti vicini a casa che vediamo ogni giorno con occhio distratto, racchiudono storie di uomini e donne che hanno avuto a che fare con il flagello della guerra. Il ricordo di queste persone e delle loro azioni in guerra deve essere obiettivo prioritario dello storico militare.

Attraverso le biografie di generali e comandanti e con la narrazione delle più importanti battaglie della Linea Gotica questo libro ricostruisce la grande e sanguinosa storia della guerra in Italia nel biennio 1944-1945.

L’autore

Andrea Santangelo, archeologo e storico militare, collabora con il Corriere della Sera, Il Resto del Carlino, la Rivista di Studi Militari e Icaro TV. Tra le sue monografie più recenti di storia militare: Le armi del Diavolo (con Marco Scardigli, Utet 2015), Cesare Borgia. Le campagne militari del Cardinale che divenne Principe (Salerno, 2017), Eccentrici in guerra. Storie e personaggi stravaganti della seconda guerra mondiale (Utet 2017), L’Italia va alla guerra, il falso mito di un popolo pacifico (Longanesi, 2017, Premio Cerruglio per l’editoria storica di difesa e sicurezza 2018).

ISBN 978-88-98275-90-8

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

2019

Pagine

148

Tipo

Cartaceo, e-book in formato epub, e-book per Kindle

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.