Donne e psicoanalisi – volume 1. L’inconscio tra desiderio e sinthomo (eBook)

4,99

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

L’inconscio, la donna e il godimento femminile.
​È questo il tema principale del testo che si muove nei riferimenti della psicoanalisi contemporanea, soprattutto di orientamento freudiano e lacaniano.

Parlare d’amore è già un godimento, perché l’inconscio fa sì che anche quando l’uomo e la donna ‘fanno l’amore’ ognuno resta dalla propria parte. L’inconscio è maschile o femminile? La bambina come la triangolazione edipica?  Tra madre e figlia cosa accade nell’identificazione primaria? Cosa pretende una figlia dalla madre? Cosa si cela dietro il legame d’amore e le relazioni sociali?

Questi e altri interrogativi vengono affrontati introducendo il concetto lacaniano per il quale la donna è non-tutta, ossia non-tutta lì, poiché non esaurisce il godimento in quanto esiste un godimento Altro.
Attraverso un sapere che emerge dalla conduzione della cura di alcuni casi clinici seguiti di persona, l’autrice propone una propria interpretazione.

L’autore
Loredana Zani, psicoanalista, vive e lavora a Rimini. È direttore scientifico dello Studio di Psicoanalisi Formazione e Clinica nell’orientamento lacaniano della SLP, dell’EFP e dell’AMP del Campo Freudiano.

ISBN 978-88-98275-38-0

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

2016

Tipo

e-book in formato epub, e-book per Kindle

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.